Settore Alimentare

Etichette adesive per alimenti

La realizzazione di etichette alimentari esige competenze e abilità particolari, sia come tecnica di esecuzione che di conoscenza della normativa nazionale ed europea.
Le etichette devono aderire perfettamente ai prodotti e mantenere la leggibilità nel tempo, anche a contatto con acqua, umidità e olio.

Tipologie supporti

La tecnologia a nostra disposizione arrichisce e rende unica anche la più povera delle carte.

Etichette Multicolori

Su carte uso mano stampa offset fino 8 colori, serigrafia, braille, rilievo a secco, hot foil, digitale e plastficazione lucida, opaca e soft touch a protezione grafica.

Su carte naturali barierate e non, stampa offset fino a 8 colori, serigrafica, braille, rilievo a secco, hot foil e digitale. La tecnologia a nostra disposizione arricchisce l’eleganza delle carte naturali.

Su carte speciali con la nostra tecnologia siamo in grado di testare i nuovi frontali proposti dalle primarie cartiere offrendoli come novità a tutti i nostri clienti.

Rintracciabilità integrata nel Settore Alimentare

Oggi il nostro gruppo è in grado di offrirvi tutta una serie di servizi dedicati alla rintracciabilità dei vostri prodotti.
Ma quali sono le differenze tra tag Rfid e tag Nfc per costruire un sistema capace di garantire tracciabilità e rintracciabilità delle informazioni?

La tecnologia RFID (acronimo di radio frequency identification) è una tecnologia con identificazione a radiofrequenza, ovvero una tecnologia in grado di memorizzare in maniera autonoma dati e informazioni su oggetti reali, utilizzando gli Rfid (etichette elettroniche che si inseriscono nell’oggetto) con degli apparati fissi o portatili, che leggono i dati presenti negli rfid e poi li memorizzano in memoria.

La tecnologia NFC (acronimo di near field communication) è una tecnologia con identificazione sempre a radiofrequenza ma di prossimità. Tale tecnologia permette di instaurare un “dialogo” tra il consumatore ed il prodotto in vendita offrendo all’azienda l’opportunità di creare contenuti dedicati consultabili tramite smartphone (senza specifica applicazione) che possono essere modificati dall’azienda in qualunque momento.